Vile aggressione fascista a Forlì

Posted on


Esprimiamo solidarietà ai compagni e alle compagne di Forlì che venerdì 8 dicembre sono stati aggrediti dai fascisti con mazze di legno. Esprimiamo anche forte sdegno verso loro e verso chi continua a dare loro agibilità politica. Riteniamo sempre più grave che il fascismo sia considerato un movimento di opinione che deve avere diritto di parola.

Ci sono linguaggi e ci sono visioni di società che non possono essere tollerate né tantomeno ritenute legittime.
Chi attacca i migranti, gli/le omosessuali, escludendo di fatto persone per motivi di razza ed orientamento sessuale, non rispetta i principi fondamentali della nostra Costituzione e pertanto deve essere messo a tacere.
Per questo lunedì 11 alle 18 parteciperemo alla fiaccolata antifascista promossa a Forlì e continueremo, assieme ad altri e ad altre compagne con cui in questi anni ci siamo ritrovati nelle piazze, a contrastare il fascismo nelle pratiche quotidiane e nelle attività che facciamo dentro e fuori il CSA Grotta Rossa Spazio Pubblico Autogestito.

ANTIFASCISTI SEMPRE è quello che abbiamo scritto sui muri del CSA Grotta Rossa, e oggi lo gridiamo con forza!

Clicca qui per l’evento facebook della Manifestazione Antifascista di Forlì!