Mellow Friday
Venerdì 1 febbraio – ore 21 – Grotta Rossa
I tanti gruppi in concerto offriranno un evento live dalle atmosfere eclettiche e pungenti per un viaggio musicale tra psichedelica ed elettronica minimalista.
LIVE DALLE ORE 21.00 a seguire bio dettagliate dei gruppi

Silki
Synth psichedelici, cantautorato, anima rock n roll e una spolverata di indiepop si mescolano insieme nella musica di Silki, un progetto nato nel 2015 dall’idea di Gianlu Ballu e Eva. Il duo nel 2017 raccoglie le proprie idee nell’ep registrato in una mansarda “Musica Orecchiabile”, un’autoproduzione distribuita gratuitamente online di 8 tracce che crea le basi per i futuri live. Agli inizi del 2018, per accrescere l’esperienza on stage, Silki adotta un terzo componente, Filo, batterista attivo nella scena Romagnola con la band Pulsatilla.

Lùcafall
Uscito il 30 novembre 2018, edito da Revubs, ‘Mother Goes Plastic’ è il nuovo album di Lùcafall.
Meditato e totalmente composto nella propria stanza, cardine del flusso creativo e spirituale dell’artista, il disco è una sorta di cammino da intraprendere assieme all’ascoltatore. L’autore mira a riflettere sulla differenza tra la realtà dei fatti e una percezione invece distorta e soltanto apparente delle cose. Le liriche oscillanti tra desiderio, sogno, sconforto e follia sottolineano queste dinamiche intime, condivise in qualche modo da ognuno. L’intero disco ruota attorno a questo tema, condito da sonorità a tratti ambient-glitch che contribuiscono a creare un’atmosfera in generale soffusa, pungente quando necessario, ammiccante alla psichedelia.

doansai
Doansai è musicalmente attivo dal 2015, influenzato dai tipici suoni retrowave e synthwave anni ’80 e ’90. ‘Adriatic Cost’ pubblicato l’8 Ottobre 2017 è il primo EP e contiene infiniti flussi mentali e spirituali di persone della costa adriatica, concentrandosi su vibrazioni nostalgiche e suoni della natura.

INGRESSO € 3