Il 27 luglio a Rimini si terrà il Summer Pride e noi di Grotta Rossa (Spazio Pubblico Autogestito) all’interno del calendario condiviso di PRIDE OFF vogliamo inaugurare il mese queer con due appuntamenti a tema.

Nel primo appuntamento, alla frescura del giardino Freak Antoni delizieremo il vostro udito, la vostra vista e non di meno il vostro palato con questo bellissimo programma:

– ORE 19:00
Apertura giardino

– ORE 19:30
Aperitivo km0

– ORE 20:00
Presentazione della biblioteca queer-antifascista e della Fanzine dei corpi liberi di Grotta Rossa.
Abbiamo voluto raccogliere attorno al tema del Pride le visioni di diversi artisti, i quali con le loro mani hanno dato vita ad un caleidoscopio queer.
Gli illustratori: Yuri san, Jessica Astio, Marlen Mckey, Lucia Tonni, Luna Beccari, Raymond solfanelli, Oscar Carrube, Alessia Elettra Campana, Kage, Sabrina Gennari, Burla, Francesco Schifis Gualdi, Bale.

– ORE 21:00
Lucida Rabbia di Giorgia Frisardi

Lucida rabbia è una raccolta di poesie cantate e suonate, pulsanti, spaccati di vissuti viscerali ed esperienze strane, fatte nei boschi, nei letti, in luoghi luridi e magnifici. È un elogio del disagio, l’aspirapolvere emozionale che rende limpidi gli intimi motivi della nostra specie. Figlio legittimo della resilienza, “Lucida rabbia” è un augurio, un monito, una missione. Una performance per allenarsi allo stupore e abituarsi all’impossibile.
Qui un breve spezzone: https://www.youtube.com/watch?v=RUdac67S5uU
_________________________________________________

GIORGIA FRISARDI
Nasce a Roma nel 1988, studia Antropologia Culturale, inframmezzando a questo l’approfondimento del teatro sociale, fisico e sperimentale. Studia il sudore. Appassionata di fermento politico e lotta al patriarcato sviluppa il suo linguaggio in performance e altre espressioni multiformi in un unico viaggio alla ricerca del dettaglio sorprendente. Poi arriva il primo mantice della sua vita, rosso e così maneggevole da portarsi da solo per vicoli, stradine, montagne piene di gente e vino: inizia a cantare e declamare i propri versi, l’organetto, la sua voce, il suo scrivere la manifestano, la fanno sostanza, quella moltitudine di cose nuove che vengono e allenano alla vita

————————————————————————————

La serata rientra nel cartellone di eventi promosso dal collettivo PRIDE OFF in avvicinamento alla parata del Rimini Summer Pride del 27 luglio.
——
Durante tutte le serate sarà presente un banchetto informativo di PRIDE OFF, dove potrete chiedere info e anche partecipare all’autofinanziamento per la costruzione dello spezzone indipendente e transfemminista queer!

#prideoff#seguiilnarvalo#thefirstpridewasariot#inthespiritofstonewall